Rosalia alpina

La Rosalia alpina è uno dei coleotteri più affascinanti che popolano le antiche faggete termofile dell’Europa centrale. Le larve si sviluppano prevalentemente all’interno del legno di vecchi faggi morti. La sua sopravvivenza è minacciata dalla drastica riduzione e distruzione dell’habitat.
L’incontro con l’individuo in foto è avvenuto nel Parco Regionale dei Nebrodi, in Sicilia, durante un’escursione pianificata a tal fine. Questi ambienti, interessati sempre più dall’intervento umano, risultano meno idonei ad ospitare specie esigenti come la Rosalia, motivo per il quale trovarsi al suo cospetto regala sempre emozioni indimenticabili.

DSLR, 100/2.8,  f.9 a 1/320 s, ISO 250

Rosalia alpina | Mathia Coco - Nature & Wildlife Photography